Risonanza magnetica aperta Roma

Risonanza magnetica aperta

donna mentre si sottopone ad una risonanza magnetica aperta roma

Effettuare una risonanza magnetica al ginocchio od alle piccole articolazioni a Roma

Il dott. Sergio De Bac spiega l'utilizzo del macchinario per risonanza magnetica aperta dello studio radiologico MonteSanto di Roma. Con questa tecnologia si possono produrre ottime immagini di gomito, polso, mano, ginocchio, caviglia e piede.

Quali tipologie di risonanza magnetica effettuiamo

  • Risonanza magnetica del gomito, polso e mano
  • Risonanza magnetica ginocchio
  • Risonanza magnetica caviglia e piede
  • Risonanza magnetica ginocchio del calciatore

Che siate professionisti o solo giocatori del venerdì sera, spesso il calcio ci porta ad avere microtraumi e dolori che spesso non hanno modo di scomparire con l'attesa, c'è dunque bisogno di fare degli esami per capire di cosa può trattarsi: il dolore può essere dovuto a infiammazioni tendinee del ginocchio, oppure a microlesioni della cartillagine del ginocchio. Tutto questo può essere esaminato facendo una risonanza magnetica al ginocchio.

Con l'artoscan del nostro centro, e l'alta professionalità ed esperienza dei nostri radiologi, possiamo dare un referto accurato. Il paziende nel caso della risonanza al ginocchio si trova con il solo arto nel macchinario. L'esame può durare dai 15 ai 30 minuti a seconda dei casi in esame. Non c'è bisogno di alcuna preparazione all'esame, è indolore e senza controindicazioni, poiché la RM utilizza onde magnetihe e non raggi X.

Gomito del tennista e gomito del golfista

Le patologie del gomito degli sportivi

Tennis e golf sono due ottimi sport da praticare all'aperto, molto diversi eppure molto simili: una peculiarità di questi sport è proprio quella di portare patologie al gomito, con dolori perduranti che ci costringono spesso ad un esame specialistico in un centro ortopedico. Tra le patologie troviamo l'epicondilite (gomito del tennista) che è una sindrome dolorosa dovuta generalmente ad una degenerazione del tendine e/o ad un sovraccarico funzionale dei muscoli epicondiloidei e l'Epitroclieite (gomito del golfista), sindrome dolorosa dovuta sempre ad un sovraccarico funzionale e/o degenerazione tendinea ma questa volta a carico dei muscoli epitrocleari. Questi ultimi sono muscoli interni dell’avambraccio che originano dall’epitroclea e si inseriscono sull’avambraccio, sul polso e sulla mano.

Oltre ad un primo esame ai Raggi X, spesso si passa ad effettuare una risonanza magnetica al gomito quetso perché tale metodica ci dà un'immagine esatta riguardo alle parti molle e cartilaginee dell'arto, potendo così studiare anche stati infiammatori e constatare la presenza o meno di versamenti.

Dove effettuare la risonanza magnetica a Roma

Lo studio Monte Santo si trova a Roma in zona Prati

A pochi passi dal centro di Roma esattamente nel quartiere Prati, lo studio radiologico si occupa anche di ecografia e radiologia. Andando per gradi possiamo studiare lo stato patologico delle articolazioni partendo da un'ecografia ed arrivando alla risonanza magnetica, ove ve ne fosse necessità, per studiare con maggiore dettaglio il vostro caso.